Select Page

Phelps: un campione d’altro… tempo

Phelps: un campione d’altro… tempo

Domenica 25 settembre Phelps è stato da Fazio, essendo in Italia per questioni di sponsor. impegnato ad aiutare mia moglie nell’apprendimento della tecnologia (uso della videocamera digitale), non ho visto l’intervista subito.

Il giorno dopo parlando con il mio collega Gimmi (spunto per i miei interventi, e che saluto) gli ho chiesto se l’avesse vista. “Niente di speciale”, mi ha detto.

Ebbene sì, niente di speciale. Cosa vi può dire un atleta che ha fatto 30 finali olimpiche perdendone solo sette… e solo due volte senza medaglia? Poco.

Quello che un atleta, il più grande nuotatore di sempre (e forse il più grande atleta di sempre, ma non possiamo paragonare il nuoto ad altri sport), deve dimostrare lo dice coi fatti.

Solo che Phelps è il paradigma di tutti questi fatti.

“Ho fame di non perdere”… a chi piace perdere?… e mima coi gesti che vuole superare tutti, anche da ragazzino, anche i più grandi.

“Non so come faccio a fare quello che faccio: mi dicevano di farlo e io lo facevo”. E chi non vorrebbe? Solo che ad alcuni riesce di far sembrare facile ciò che non lo è. Un grande campione sa fare questo, l’impossibile con naturalezza.

Energy for Swim 2018, Torino: evento annullato

La Federazione Italiana Nuoto comunica con profondo rammarico e disappunto la cancellazione dell'evento di nuoto Energy for Swim 2018 in programma a Torino il 20 e 21 dicembre prossimi. La Federation Internationale de Natation - FINA - ha dichiarato "non approved" la...
Read More

45° Trofeo Nico Sapio, Detti e Musso pass mondiale. Pellegrini torna ai suoi 200

Edizione memorabile la quarantacinquesima del Trofeo Nico Sapio di Genova. Se allo Swimmeeting di Bolzano - leggi l'articolo dedicato - abbiamo visto i primi squilli, alla piscina Sciorba arrivano veri e propri fuochi d’artificio. Direttamente dal Trentino arrivano le...
Read More

Sportiva Sturla: servono aiuti concreti per la ristrutturazione degli impianti

Pubblichiamo il Comunicato Stampa diramato dalla ASD Sportiva Sturla in merito alla mareggiata del 29/30 ottobre 2018 che ha causato ingenti danni alla struttura dove la Società sportiva opera. Buongiorno a tutti, il parziale silenzio di questi giorni da parte nostra...
Read More

Quadarella-Minotti un binomio vincente

Christian Minotti l'aveva avvertita: O credi in me e in quello che ti propongo, oppure il treno passerà Era il 2014, all'indomani degli Europei giovanili di Dodrecht, e per Simona Quadarella erano già passati 4 anni con il tecnico romano. Ma ci voleva un punto di...
Read More

Silvia Di Pietro, rientro positivo post-infortunio. A Genova il ritorno fra i big azzurri

Finalmente sono di nuovo in grado di gareggiare ed entrare in acqua ha tutto un altro senso adesso... ma lo considero solo un punto di partenza, ho ancora tanto, tanto da fare! Queste alcune delle parole di Silvia Di Pietro, la velocista azzurra che nello scorso fine...
Read More

FINA versus Swim for Energy a suon di dollari

Il destino della manifestazione Energy for Swim organizzata dalla FIN e programmata per il 20/21 dicembre 2018 non è ancora di dominio pubblico. Dopo il veto della FINA ad organizzare eventi internazionali non autorizzati, siamo ancora in attesa di sapere se il...
Read More

Magnini e Santucci: 4 anni in primo grado per tentato uso di doping

La notizia rimbalza sul web: Filippo Magnini e Michele Santucci squalificati per 4 anni dal Tribunale Antidoping Nazionale (TNA). Nell'udienza di oggi - 6 novembre - i due azzurri sono stati condannati per tentato uso di doping (la norma 2.2 del Codice WADA). Filippo...
Read More

22° Swimmeeting di Bolzano, Martinenghi rientro positivo. Bene Scozzoli, Ceccon e Carraro

Dopo i primi “risvegli” dello scorso week-end, il nuoto nazionale fa nuovamente capolino grazie al 22° Swimmeeting di Bolzano, che apre il trittico composto con il Nico Sapio di Genova e dal Mussi-Lombardi-Femiano a Livorno - leggi tutti i dettagli nell'articolo...
Read More

Road to Hangzhou e oltre, gli appuntamenti clou della vasca corta

Il letargo del nuotatore, se così si può definire, arriva per la stragrande maggioranza dei casi tra fine agosto e metà ottobre. È poi una pausa riposo tutt’altro che completa quello dell’agonista, perché i giorni di stacco totale sono veramente pochi. E in questo...
Read More

A Carpi il rientro di Detti, bene Cusinato. Ceccon brilla al Meeting di Halloween

Due i meeting che hanno tenuto banco nel fine settimana: il 6° Trofeo Unipodium Nuoto a Carpi (Modena) con il gradito rientro alle gare di Gabriele Detti e il Meeting di Halloween di Rosà (Vicenza) che fra gli altri ha visto brillare la stella di Thomas Cecbcon in...
Read More

“Per fare bene una cosa devi rifarla 10,000 volte”. Già… ma solo un grande talento rifà le stesse cose 10.000 volte e tutte uguali, e l’arrivo in cui sembra quarto lo vede primo o massimo secondo.

“So mangiare (e tanto), bere e nuotare”. Insomma, a un genio della matematica chiedi di risolvere problemi, a un diplomatico di risolvere crisi mondiali. A un campione, chiedi di vincere. Non può raccontarti come fa, non può spiegarti. Può mostrarlo, perchè è così.

E nella sua umanità, capisci che lo fa nel suo elemento, dove si trova meglio di tutti, dove nessuno gli chiede se era ipercinetico da piccolo, se lo prendevano in giro perchè aveva le orecchie a sventola, dove può sentirsi solo con se stesso.

E chi lo sa, magari ama stare travestito da uomo comune, senza costume, in giro per Milano dove nessuno lo conosce, o nella sua MP Foundation a seguire il programma IM.

Perchè così può essere uno normale, il papà che porta il figlio a scuola; e se al bimbo chiedono il mestiere del genitore risponde: “il campione“… perchè, che altro serve?

Michael Phelps a 'Che tempo che fa'

Guarda l'intervista a Michael Phelps

About The Author

Mauro Romanenghi

Ricercatore per professione, scrittore per passione, allenatore per caso, ma tutto con la massima professionalita'. Nato in Brianza nel 1973, Mauro Romanenghi come il whisky invecchiando migliora ma va preso a piccole dosi. Allenatore dal 1994, dopo la laurea in Scienze Biologiche lavora allo IEO di Milano nel campo della ricerca contro le leucemie e i tumori, e allena nella sua terra di origine quando e come puo' nuoto e salvamento. Collabora col forum di Corsia4 dal 2007, ed e' coautore e pseudoconduttore delle trasmissioni in podcast. Vive ad Arcore (ma non se ne vanta) con la moglie e un cane labrador, i veri angeli ispiratori delle sue cronache.

?>