Diciamocelo: la piscina è casa nostra. Nulla ci fa sentire più a nostro agio che l’odore del cloro, l’umidità che ti penetra nelle ossa, quel caldino rassicurante che ci accoglie non appena arriviamo sul piano vasca.

Peccato però che lo stretto contatto con il cloro non sia il massimo per la pelle, le unghie e i capelli. Come fare?

Certo ci sono in commercio molti prodotti validi con cui idratare, nutrire e lavarci… ma il vero trucco è aiutare i nostri annessi cutanei agendo dall’interno, con un’alimentazione ricca di alcuni particolari nutrienti.

Quali e perchè? Scopriamoli insieme!

Salmone
Una fonte di preziosi acidi grassi Omega 3, idrata la pelle e migliora la lucentezza e la forza dei capelli. Contiene inoltre la vitamina B12, che rinforza le unghie. Per godere delle sue proprietà è consigliato consumarlo almeno due volte alla settimana.

Verdure a foglia verde
Eccellenti fonti di vitamine A, B, C, e zinco: rigenerano la pelle e la mantengono in salute, molto versatili in tante deliziose ricette. Un esempio? spinaci, bietole, cavoli ecc… c’è di che sbizzarrirsi!

Legumi
Ricchi di ferro e proteine, essenziali per rinforzare unghie e capelli. Contengono inoltre la biotina, che aiuta a farli crescere più velocemente.

Cereali integrali
Avena, grano, riso integrale… contengono una buona dose di antiossidanti che, contrastando l’azione dei radicali liberi, proteggono gli annessi cutanei dallo stress ossidativo. Essendo inoltre ricchi di silicio, forniscono il miglior nutrimento possibile per rinforzare i capelli e favorirne la ricrescita.

Noci
Contengono molto selenio, un minerale che migliora la salute del cuoio capelluto. È inoltre un antiossidante, che rinforza il sistema immunitario e protegge la pelle dai danni provocati dai raggi UV. Le noci forniscono anche acidi grassi Omega 3.

Prezzemolo
Grande fonte di calcio, potassio e magnesio, mantiene sani i vasi sanguigni e i tessuti. La pelle sarà così ben ossigenata e nutrita.

Aqua Sphere ‘una lente per ogni occasione’ con Kayenne

Che tu sia un nuotatore di acque libere o di piscina, sai benissimo quanto sia importante la scelta dell'occhialino giusto. Non solo per la forma anatomica che si deve adattare al tuo viso, per le possibili personalizzazioni dalla misura dell'elastico al "ponte sul...

Training Lab, l’Analisi Tecnica degli Assoluti 2021

Con un anno di ritardo si è arrivati finalmente ad affrontare i tanto attesi Assoluti primaverili validi come qualificazione olimpica. A dire la verità, considerando il posticipo di un anno dell’evento finale e i criteri fissati dalla FIN lo scorso settembre 2019,...

Da Livigno a Siracusa per i collegiali pre-Europei di Budapest

Il prossimo evento internazionale per la Nazionale, che porta verso le Olimpiadi di Tokyo, sono i Campionati Europei di Budapest in programma dal 17 al 23 maggio prossimi. In attesa della formalizzazione ufficiale della Nazionale, oltre ai qualificati dei Campionati...

ItalNuoto e Olimpiadi | Sydney 2000, il primo argento di Massimiliano Rosolino

Basta guardare le immagini delle finali di Atlanta 1996 e, poi, quelle di Sydney 2000, per capire quanto il nuoto cambi nel quadriennio conclusivo del millennio. Non è solo l’apparizione dei primi body, su tutti quello totale di Ian Thorpe, a modificare l’impatto...

Nasce il Coordinamento associazioni gestori impianti natatori

Uniti per tutelare 4.000.000 di italiani che frequentano le piscine e 2000 imprese sportive che gestiscono impianti natatori AGISI, ASSONUOTO, Insieme si vince, Piscine del Piemonte e SIGIS per la sussistenza del settore che coinvolge più di 2.000 impianti natatori,...

Fatti di nuoto weekly: Hype

Mercoledì è arrivato e così anche Fatti di nuoto Weekly, il vostro rito settimanale per rimanere aggiornati sul nuoto e dintorni. Questa settimana c’è molto di cui parlare, quindi partiamo subito, inevitabilmente, dagli Assoluti.- 113 A TOKYO Trovatemi un aggettivo...

Carote
Ricche di vitamina A e antiossidanti, favoriscono ricostruzione e rigenerazione capillare, oltre che rallentare la degenerazione degli annessi cutanei e l’invecchiamento della pelle.

Cetrioli
L’alta percentuale di zolfo e silicio dei cetrioli li rende preziosi alleati dei capelli, favorendone la ricrescita e contrastandone la caduta. Se mischiato a succo di carota o sedano vedrà potenziati ancora di più i risultati per quanto riguarda la nutrizione cellulare.

Olio extravergine d’oliva
Ricco di vitamina E e antiossidanti, nutre la pelle in profondità, ripara e protegge le membrane cellulari da usura e invecchiamento. Importante che sia di altissima qualità per poter usufruire delle sue proprietà.

Peperoni
Che siano rossi, verdi o gialli non importa: contengono fluoro e silicio, essenziali per la salute di capelli e unghie.

Cipolle
Meglio se consumate crude, ci forniscono ferro, fosforo, silicio, calcio e potassio: donano vigore e vitalità agli annessi cutanei poichè aiutano fegato e intestino a smaltire le tossine accumulate.

Erba medica
Ricca di potassio, calcio, fosforo, enzimi e clorofilla: nutre i capelli, elimina grassi e tossine dalla pelle favorendone la rigenerazione cellulare. Ottima se consumata insieme al succo di carote o fresca in insalata.

Foto copertina: 

Share and Enjoy !

0Shares
0