Select Page

Diventa un Nuotatore migliore, gli esercizi per perfezionare la postura

Diventa un Nuotatore migliore, gli esercizi per perfezionare la postura

 

Se mi segui da un po’ qui su Corsia4 o sulla mia pagina Facebook SwimOut avrai capito che il nuoto è spesso accostato a falsi miti, il mio compito è sfatarli per garantirti risultati migliori.

Il mese scorso ti ho spiegato nel dettaglio la postura media del nuotatore, se hai perso l’articolo, lo trovi qui: L’identikit del nuotatore.

Ora come promesso scendiamo a bordo vasca per vedere i primi esercizi pratici per migliorare la tua postura quindi il tuo benessere e la tua performance.

Alessandro Demaria | swimout.it

Il primo passo è sempre essere consapevole del tuo corpo e del perché stai eseguendo certi esercizi, quindi è fondamentale che tu abbia letto l’articolo precedente.

Oggi partiamo dalla parte superiore del corpo: collo e spalle. Nei prossimi articoli proseguiremo verso il basso fino ad arrivare alle caviglie.

Rivediamo la postura della parte superiore del nuotatore medio e le cause di questo atteggiamento scorretto, quindi passiamo agli esercizi per correggere l’atteggiamento posturale.

 

CAPO: La testa risulta anteposta, posizionata quindi in avanti rispetto ad una linea verticale immaginaria.

COLLO: visto lateralmente presenta una curva accentuata, questo atteggiamento è causa dei muscoli posteriori accorciati.

 

DORSALE: curva cifotica accentuata per via dei muscoli posteriori accorciati. A livello articolare sarà più rigida del normale.

SPALLE: Chiuse anteriormente per colpa della curva dorsale accentuata, dall’accorciamento dei muscoli pettorali e dalla debolezza dei muscoli scapolari.

Special Olympics Abu Dhabi 2019, Cristina ci racconta la sua avventura mondiale

È la sera del 22 marzo 2019. Si aprono le porte dell'aeroporto di Linate e ci vengono incontro i sorrisi di amici, parenti, le bandiere italiane, i suoni delle trombe, i cartelloni di bentornati e gli abbracci. Ci accolgono con gioia sincera alla fine di questa...

Swim Stats, l’analisi in numeri dei Criteria 2019

Anche i Criteria Kinder+Sport 2019 sono andati agli archivi: per sei giorni lo Stadio del Nuoto di Riccione ha accolto la grande festa del nuoto giovanile nazionale, tra facce conosciute e nuovi talenti da scoprire. Cosa resterà negli annali di questa kermesse...

Criteria Kinder+Sport 2019: anche i maschi fanno 13!

Bad boys, tocca a voi! Dopo le ragazze - leggi QUI il report - Riccione ospita la valanga azzurra di ragazzi terribili pronti a fare del loro meglio ai Criteria. Sette anni di categoria: dai Cadetti classe '99-2000, passando per gli Junior 2001 e 2002 e le tre annate...

Pillole di Nuoto, flash dal mondo: addii, ritorni, progetti e… risultati

Il nuoto in breve... tornano le pillole di Corsia4 per rimanere informati su tutto quello che succede nel nostro mondo acquatico. Mentre il nuoto azzurro è focalizzato sui risultati dei giovanili di Riccione, arrivano notizie di ogni genere come la sconvolgente...

Criteria Kinder+Sport 2019: 13 record femminili e tante ottime prestazioni

Si chiude la prima parte dei Criteria Kinder + Sport 2019, sezione femminile! Cosa hanno lasciato queste prime tre giornate di Campionati Italiani giovanili? Riccione è carica come sempre, anche con il suo bel pallone che copre la vasca estiva. Le ragazze terribili...

Un esercizio antistress per il pre-gara

Lo stress o ansia pre-gara alla fine non è altro che un'esagerata attenzione ai pensieri. Basterebbe quindi semplicemente spostare il focus sul respiro e sulle sensazioni del corpo, qualunque esse siano, piacevoli o spiacevoli e lo stress non sarebbe più così...

ESERCIZI PRATICI per MIGLIORARE

ESERCIZIO 1 – COLLO

  1. Posizionati a pancia in su, con le gambe raccolte e apri il torace come vedi nel video
  2. Solleva di 2-3 cm da terra il capo immaginando si schiacciare il mento dentro il collo
  3. Mantieni per 15’’ rimanendo il linea con il capo, spalle rilassate quanto possibile,
  4. riposa 30’’

Ripeti per 3 serie, 2 volte al giorno.

ESERCIZIO 2 – SPALLE

  1. Posizionati 5-10 cm dal muro
  2. Gambe tese, bacino neutro o leggera retroversione
  3. Ruota esternamente le spalle e le braccia fino a posizionare ENTRAMBI i pollici contro il muro
    Attenzione! Solo i pollici toccano il muro, le spalle sono rilassate lontano dalle orecchie
  4. Spingi attivamente con i pollici contro il muro senza piegare le dita
  5. Mantieni la posizione per 30’’
  6. Riposa 30’’

Ripeti per 3 serie, 2 volte al giorno.

Inserisci questi due esercizi quotidianamente e potrai percepire grandi miglioramenti sul tuo corpo e quindi le tue performance.

Se hai domande specifiche puoi contattarmi via MAIL

2° Workshop Swimout

Il vertice annuale della preparazione atletica del nuotatore master

15 e 16 settembre – Milano
2 giorni full immersion nell’allenamento a secco

Biglietti disponibili QUI

INFO e PROGRAMMA dell'evento

(Foto copertina: Fabio Cetti | Corsia4)

About The Author

Alessandro Demaria

E’ stato campione italiano giovanile, ora è preparatore atletico professionista e Fondatore di swimout.it, il sistema di preparazione atletica per il nuotatore master. Condividerà la sua esperienza “a secco” svelando i segreti per una preparazione atletica efficace.

Ultimi Tweet

?>