Non mancano i record e le ottime prestazioni nella giornata conclusiva dei Campionati Italiani di nuoto Master, che si sono svolti dal 21 al 26 giugno presso le piscine dello stadio del nuoto di Riccione.

Si chiude il circuito Supermaster 2015/2016 e si tirano le somme, andiamo a scoprire le società che si sono laurate campioni d’Italia per questa stagione agonistica.

I protagonisti sono ancora gli uomini del Centro Nuoto Bastia che firmano un altro record europeo: Gianluca Giglietti, Fabio Servadio, Luca Listanti e Rico Rolli con il crono di 1’41.19 (1022.73 p) ritoccano il precedente 1’41.67 che la stessa squadra deteneva dal 2011. Inoltre Giglietti in prima frazione stabilisce anche il nuovo europeo M55 completando la propria frazione in 25.71 che va a sostituire il fresco 25.97 nuotato dal russo Markovskiy a Londra.

Record italiani 4×50 sl
Mi M240 Forum SC (Sordelli-Inghirami-Corniani-Stentella) – 2’05.21 e 952.80 p – prec. 2’06.57
Mi M100 RN Legnano (Guerriero-Garzonio-Venice-Bozzato) – 1’45.25 e 987.65 p – prec. 1’45.73 Derthona N

F M240 Forum SC (Sordelli-Leutenegger-Corniani-Tripi) – 2’18.65 e 968.91 p – prec. 2’21.85 Andrea Doria
F M120 AICS Acquarè Mafeco (Ciocilteu-Rovetta-Degrassi-Guareschi) – 1’55.06 e 972.19 p – prec. 1’55.12 Aqausport Tuatha De’

Segnaliamo le prestazioni:
Mi M200 CN Bastia – 1’52.86 e 970.97 p
Mi M160 Aquatica TO – 1’50.15 e 954.06 p
Mi M120 SA-FA 2000 TO – 1’46.11 e 975.21 p
Mi M120 Milano N master – 1’47.37 e 963.77 p
Mi M120 AICS Acquarè Mafeco – 1’47.49 e 962.69 p
Mi M100 AICS Acquarè Mafeco – 1’46.63 e 974.87 p
Mi M100 AICS Pavia N – 1’46.87 e 972.68 p
Mi M100 CN Sulmona – 1’47.78 e 964.46 p
Mi M100 Firenza nuota extremo – 1’47.95 e 962.95 p

F M200 CC Aniene – 2’07.47 e 951.76 p
F M160 CS Palladio – 1’58.74 e 963.45 p
F M120 Aquatica TO – 1’57.32 e 953.46 p
F M100 AICS Pavia N – 1’55.65 e 986.17 p

M M240 DLF N Livorno – 1’55.64 e 955.90 p
M M200 AICS Acquarè Mafeco – 1’45.38 e 982.06 p
M M200 CC Aniene – 1’46.81 e 968.92 p
M M200 Empire Roma – 1’48.36 e 955.06 p
M M200 Larus N – 1’48.55 e 953.39 p
M M200 Vela N Ancona – 1’48.93 e 950.06 p
M M160 AICS Acquarè Mafeco – 1’42.05 e 963.35 p
M M160 Larus N – 1’42.57 e 958.47 p
M M120 Milano N master – 1’40.95 e 950.37 p
M M100 Nautilus – 1’37.43 e 986.55 p
M M100 Forum SC – 1’39.20 e 968.95 p
M M100 Riviera N Dolo – 1’39.30 e 967.98 p
M M100 Firenze nuota extremo – 1’40.99 e 951.78 p

A Riccione non sono mancati gli eroi, gli Avengers dello Swiming Club Alessandria, al secolo: ‘Capitan America’ Gabriele Bossi, ‘Thor’ Giordano Artioli, ‘Spiderman’ Angelo Foti e ‘Ironman’ Carloalberto Brisone hanno fatto le prove della loro staffetta mista “a secco”. Gli stessi eroi si sono presentati, rigorosamente in costume alla staffetta in vasca.

Fatti di nuoto Weekly: parliamo di Mondiali? La top 5 del 2021

Mancano due settimane all’inizio della rassegna iridata in vasca corta, la distanza giusta per iniziare a pensarci seriamente. I ricordi di Abu Dhabi 2021 sono ancora freschi nella nostra memoria, pronti per essere richiamati e messi in una top 5. Ecco i cinque...

Ansia e attacchi di panico, lo sport può aiutarci

Il 29 novembre 2008, da fresca campionessa Olimpica, Federica Pellegrini gareggia agli Assoluti di Genova negli 800 stile. La distanza, che non è la sua specialità, gli sta comunque regalando passaggi al di sotto del record italiano quando un improvviso malore la...

Orange Cup di Salvamento, l’Italia vince anche a Eindhoven

Si è disputata sabato 26 e domenica 27 novembre, a Eindhoven, la Orange Cup uno dei primi appuntamenti stagionali del nuoto per salvamento internazionale insieme alla German Cup della scorsa settimana. La manifestazione ha registrato il record di presenze con 610...

FINP Assoluti invernali in corta, 5 record del mondo e 3 europei

La piscina comunale di Fabriano ha ospitato i Campionati Italiani Assoluti invernali in corta di nuoto paralimpico, che si sono disputati sabato 26 e domenica 27 novembre. Oltre 170 atleti, in rappresentanza di 64 società italiane, sono scesi in vasca per questo primo...

Solidarity Games, a Kazan in vasca russi e bielorussi. Kolesnikov WR!

​Riecco i russi! Impossibilitati a gareggiare negli eventi interazionali, Kolesnikov e compagni scendono in acqua in casa, a Kazan, per i Solidarity Games ai quali prendono parte anche i nuotatori bielorussi. Un record mondiale, due europei, diversi nazionali e...

Roma 2022 | Revisione dei Risultati della 25 km: 5 medaglie per l’Italia

Ai recenti Campionati Europei di Roma 2022, la 25 km di Open Water maschile e femminile erano state interrotte a causa delle cattive condizioni atmosferiche e, in particolare, di un mare particolarmente mosso e ondoso, che rendeva pericolosa la prosecuzione della...

Il calendario della LEN Open Water Cup 2023

A una settimana dalla presentazione del FINA Open Water Tour 2023 anche la LEN presenta il calendario delle acque libere per la nuova stagione: LEN Open Water Cup 2023. Il circuito LEN sarà composto da sei tappe e si svolgerà dal 19 marzo con l'apertura a Eilat (ISR)...

Fatti di nuoto Weekly: Guai, Speranze e Imprese

Sulla strada verso Melbourne, e verso la conclusione di un 2022 strano ma bellissimo, si parla di guai, speranze ed imprese. Come sempre puntuali, come sempre il mercoledì, come sempre "sulle colonne" di Fatti di nuoto Weekly.Golden Goggles I premi del nuoto USA sono,...

Intervista a Betta Carbone, autrice di Mal di Sport

Il punto di partenza è il lockdown, un periodo che rimarrà tristemente nella memoria di tutti noi, per motivi diversi ma che spesso ci accomunano. Il punto di arrivo è l’amore per lo sport, “l’unico vero antistress tra i marosi della vita“, uno scoglio sicuro dal...

La Marathon Swim World Series diventa FINA Open Water Tour: il calendario 2023

Archiviata la scorsa settimana la Marathon World Series 2022 con la tappa finale di Eilat in Israele che ha incoronato la brasiliana Ana Marcela Cunha vincitrice fra le doone e Gregorio Paltrinieri con l'ungherese Kristof Rasovszky fra gli uomini,  la FINA presenta il...

4x50 sl Mi

4x50 sl

Al termine delle staffette sono state effettuale le premiazioni Campionato Italiano Master di Società 2015/2016, ricordiamo che ai fini della classifica annuale contribuivano:

  • i tre migliori punteggi, ottenuti da ogni atleta in tre gare individuali diverse nelle manifestazioni del Circuito Supermaster e nei Campionati Italiani Estivi (ogni distanza gara conta una volta sola indipendentemente dalla lunghezza della vasca);
  • il miglior punteggio di ogni categoria e specialità delle staffette 4×50 invernali;
  • il miglior punteggio di ogni categoria e specialità delle staffette 4×50 estive.

Hanno partecipato in tutto 591 società con 12.010 atleti e 3.588 formazioni di staffetta (classifiche complete QUI).

(foto copertina: Enrico Lippi | Corsia4.it)

[ranking_table data1=”Aquatica Torino | PIE | 112.226 p” data2=”Nuotatori Padovani | VEN | 103.731 p” data3=”PadovaNuoto | VEN | 96.800 p”]Fascia F: 1÷25 atleti[/ranking_table]

[ranking_table data1=”Milano nuoto master | LOM| 165.603 p” data2=”Derthona nuoto | PIE | 150.804 p” data3=”Nuotatori Milanesi | LOM | 150.750 p”]Fascia E: 26÷50 atleti[/ranking_table]

[ranking_table data1=”AICS Acquarè Mafeco | LOM | 230.750 p” data2=”Due Ponti | LAZ | 187.760 p” data3=”Circolo Canottieri Aniene | LAZ | 186.169 p”]Fascia D: 51÷75 atleti[/ranking_table]

[ranking_table data1=”Rari Nantes Legnano | LOM | 264.835 p” data2=”Rari Nantes Saronno | LOM | 259.998 p” data3=”Larus Nuoto | LAZ | 244.531 p”]Fascia C: 76÷100 atleti[/ranking_table]

[ranking_table data1=”Nuotopiù academy | TOS | 342.012 p” data2=”DLF Nuoto Livorno | TOS | 298.890 p” data3=”Canottieri Baldesio | LOM | 266.406 p”]Fascia B: 101÷125 atleti[/ranking_table]

 

[ranking_table data1=”Pol Nadir Palermo | SIC | 521.128 p” data2=”Collage Waterpolo Palermo | SIC | 449.220 p” data3=”Firenze nuota extremo | TOS | 396.562 p”]Fascia A: > 125 atleti[/ranking_table]

Report gare

Report Day 1 – 800 sl

Report Day 2 – 400 mx, 200 do, 100 fa e 400 sl

Report Day 3 – 200 ra, 200 fa e 200 sl

Report Day 4 – 200mx, 50 d0, 50 ra, 50 fa, 100 sl e 4×50 mx Mi

Report Day 5 – 100 do, 100 ra, 50 sl e 4×50 mx

Share and Enjoy !

Shares