Select Page

Bis mondiale di Maccianti agli Italiani master, si chiudono le gare individuali

Bis mondiale di Maccianti agli Italiani master, si chiudono le gare individuali

Nella quinta giornata dei Campionati Italiani di nuoto Master, si chiudono i giochi della stagione Supermaster 2015/2016 per quanto riguarda le classifiche individuali.

L’atmosfera rovente non frena però le ottime prestazioni degli atleti impegnati in vasca, cade così un altro record mondiale sempre a opera di Marco Maccianti che nei 100 dorso fa il bis dopo aver conquistato quello della doppia distanza nel secondo giorno di gare.

Come anticipato il protagonista della mattina è stato sicuramente Marco Maccianti (Firenze nuota extremo) che realizza il record mondiale dei 100 dorso M35 nuotando in 58.48 (1024.28 p) e cancellando il limite precedente di 58.86 del rumeno Stefan Gherghel, mentre in Italia va a sostituire il 59.53 di Tersar.

Sempre nella sessione di gare mattutina un solo record nazionale nei 100 dorso e due nei 100 rana, a chiudere la staffetta mista femminile.

Nel pomeriggio in scena lo sprint puro dello stile libero, la gara dei record: in primis quello di presenze gara con quasi millecinquecento atleti. ‘Solo’ due primati in rosa e la prima triplete di squadra nella categoria M50 firmata Centro Nuoto Bastia: Rolli-Servadio-Listanti.
In chiusura di giornata è ancora il CN Bastia protagonista con il primato europeo della staffetta 4x50 mista maschile M200: Fabio Servadio, Rico Rolli, Stefano Venanzi e Gianluca Giglietti chiudono in 1’55.42 (1005.20 p) sottraendo lo scettro ai russi della Sibmasters che a Kazan avevano nuoatto in 1’55.71 (prec. RI 1’57.72 CN Bastia).

Record italiani:
100 do – M70 Laura Moltedo – Due ponti – 1’47.36 e 861.12 p – prec. Androsoni 1’48.35

100 ra – M60 Liana Corniani – Forum SC – 1’31.84 e 984.86 p – prec. 1’33.32
100 ra – M80 Claudio Negri – Nord Padania N – 1’42.99 e 997.48 p

50 sl – M80 Renata Marting – Due Ponti – 50.82 e 808.93 p – prec. Gamenara 59.01
50 sl – M60 Alessandra Cornelli – CC Aniene – 31.76 e 966.94 p – prec. Smith 31.92

4x50 mx
F M240 Forum SC (Tripi-Leutenegger-Corniani-Sordelli) 2’40.08 e 943.03 p – prec. Andrea Doria 2’44.70
M M280 Flaminio SC (Avellone-Foglia-D’Oppido-Zaottini) 2’26.98 e 954.42 – prec. 2’28.50

Segnaliamo le prestazioni:
100 do – M50 Silvia Parocchi – Molojnella N – 1’12.28 e 1021.17 p
100 do – M40 Raffaella Previtera – Aqautica TO – 1’11.93 e 948.14 p
100 do – M30 Desiree Cappa – VS Eschilo – 1’08.74 e 947.63 p
100 do – M25 Simona Corrado – Club L’Aquila N – 1’08.38 e 962.56 p
100 do – M55 Alessandro Bonanni – Vis nova Roma – 1’07.84 e 998.08 p
100 do – M50 Alessio Germani – SM Lombardia – 1’05.65 e 970.45 p
100 do – M50 Francesco Pettini – Empire Roma – 1’06.64 e 956.03 p
100 do – M45 Giuseppe Tiano – Malaspina SC – 1’04.78 e 956.78 p
100 do – M45 Gianluca Lapucci – Larus N – 1’04.98 e 953.83 p
100 do – M45 Guido Cocci – Imolanuoto – 1’05.76 e 942.52 p
100 do – M40 Maurizio Tersar – AICS Acquarè Mafeco – 1’01.96 e 975.63 p
100 do – M40 Raffaele Lococciolo – Nuotopiù A. – 1’04.04 e 943.94 p
100 do – M35 Giovanni Perulli – ICOS SC – 1’01.13 e 979.88 p
100 do – M30 Entoni Cnatello – AICS Acquarè Mafeco – 1’00.72 e 955.86 p

100 ra – M60 Monica Tripi – Forum SC – 1’35.03 e 951.80 p
100 ra – M50 Marzena Kulis – Nuotopiù A – 1’19.58 e 1025.26 p
100 ra – M45 Sabina Vitaloni – Derthona N – 1’18.72 e 985.52 p
100 ra – M45 Laura Molinari – DLF N Livorno – 1’21.33 e 953.89 p
100 ra – M30 Nicoleta Coica – Nuovo N Bologna – 1’16.04 e 970.67 p
100 ra – M55 Andrea Florit – Padovanuoto – 1’16.66 e 960.61 p
100 ra – M50 Carlo Travaini – Acqua 1 village – 1’12.96 e 976.76 p
100 ra – M45 Fabio Pianca Spinadin – Nottoli N – 1’10.13 e 965.21 p
100 ra – M45 Andrea Cabiddu – Flaminio SC – 1’11.40 e 948.04 p
100 ra – M35 Andrea Benedetti – Pool N Sambenedettese – 1’08.33 e 955.07 p
100 ra – M35 Mattia Masperi – Can Garda Salò – 1’08.56 e 951.87 p
100 ra – M35 Vincenzo Giove – Sottosopra Brindisi – 1’08.66 e 950.48 p
100 ra – M25 Francesco Calcara – Forum Assago – 1’06.33 e 953.87 p

50 sl – M60 Carole Smith – Roma N master – 32.00 e 959.69 p
50 sl – M60 Annarita Blosi – Malaspina SC – 32.21 e 953.43 p
50 sl – M50 Daniela De Ponti – NC Milano – 28.33 e 1006.35 p
50 sl – M50 Francesca Ferri – NC Azzurra BO – 29.7 e 959.29 p
50 sl – M50 Paola Uberti – CC Lauria – 29.87 e 954.47 p
50 sl – M45 Franca Bosisio – Team Trezzo sport – 28.91 e 954.00 p
50 sl – M40 Francesca Travaglini – DDS – 27.52 e 978.92 p
50 sl – M35 Olessia Bourova – RN Sori – 27.32 e 978.40 p
50 sl – M25 Giulia Cecchinello – Acquambiente Rovigo – 27.64 e 960.56 p
50 sl – M55 Gianluca Giglietti – CN Bastia – 26.74 e 964.10 p
50 sl – M50 Rico Rolli – CN Bastia – 25.36 e 984.23 p
50 sl – M50 Fabio Servadio – CN Bastia – 26.33 e 947.97 p
50 sl – M50 Luca Listanti – CN Bastia – 26.34 e 947.61 p
50 sl – M50 Roberto Brunori – AICS Acquarè Mafeco – 26.35 e 947.25 p
50 sl – M45 Paolo Piscaglia – ASA Cinisello – 25.70 e 952.53 p
50 sl – M40 Mauro Lanzoni – Cilo Milano – 25.22 e 953.61 p
50 sl – M35 Stefano Garzonio – RN Legnano – 24.14 e 970.17 p
50 sl – M35 William Careddu – Olbia N – 24.78 e 945.12 p
50 sl – M30 Patrizio Barbini – VS Eschilo – 23.97 e 962.45 p
50 sl – M25 Michele Ratti – Milano N master – 24.01 e 965.43 p
50 sl – M25 Matteo Pesco – Gestisport – 24.23 e 956.67 p

4x50 mx
F M160 Nuotopiù Academy – 2’13.47 e 958.42 p
F M160 Aquatica TO – 2’13.54 e 957.92 p
F M120 AICS Acquarè Mafeco – 2’09.96 e 972.99 p
F M120 Derthona Nuoto – 2’10.14 e 971.65 p
F M120 Flaminio SC – 2’10.86 e 966.30 p
F M100 AICS Pavia N – 2’10.73 e 961.52 p
F M100 RN Legnano – 2’11.44 e 956.33 p
M M200 Nuotopiù Academy – 2’00.85 e 960.12 p
M M160 Milano N master – 1’51.27 e 979.33 p
M M120 AICS Acquarè Mafeco – 1’50.08 e 967.66 p
M M120 Forum SC – 1’51.36 e 956.64 p
M M100 Firenze nuota extremo – 1’47.56 e 1003.20 p
M M100 Nautilus – 1’49.10 e 989.09 p
M M100 AICS Acquarè Mafeco – 1’51.09 e 971.37 p
M M100 RN Legnano – 1’51.71 e 965.98 p

#Settecolli2018 Giorno 2 – CusinatoPower, Blume ancora regina dello stile veloce

La seconda giornata del Settecolli ci restituisce segnali positivi dalla squadra azzurra, su tutti il 4'34" di Ilaria Cusinato nei 400 misti con tanto di lacrime di gioia all'arrivo. Ma anche il buon 800 stile libero di Gregorio Paltrinieri proprio sul finire di...
Read More

#Settecolli2018 Giorno 1 – Scalia e Burdisso protagonisti, le star incantano il Foro Italico

La prima giornata del Settecolli, nella sua edizione numero 55, è andata in archivio: dall'acclamatissimo Adam Peaty, ai giovani italiani in forma smagliante, passando per prestazioni interessanti ad un mese e poco più dall'appuntamento più importante della stagione....
Read More

Internazionali d’Italia, tutto pronto per il 55° Trofeo Internazionale Sette Colli

Gli Internazionali d’Italia infiammeranno il week end romano riportando il grande nuoto in Italia dopo la consueta tappa di inizio primavera con il Trofeo Città di Milano. Se la città meneghina ha ospitato grandi campioni anche nell’edizione di quest’anno, la Capitale...
Read More

ciao Emanuele…

Un grave lutto ha colpito la Redazione di Corsia4. Una perdita che non ci permette di guardare avanti, di continuare a coltivare questo progetto che con tanta passione proprio Emanuele aveva fatto nascere insieme a noi. Un team, una cerchia di amici con la stessa...
Read More

TYR Pro Swim Series: a Indianapolis è Ledecky show

Quarto appuntamento stagionale per le TYR Pro Swim Series direttamente da Indianapolis. Dopo l’ultima tappa di Mesa (leggi il REPORT) dove i big americani ancora sonnecchiavano o erano addirittura assenti, Indianapolis regala probabilmente la miglior tappa del neonato...
Read More

Swim Stats, Il Re della Piscina

Chi è il più forte atleta nella storia dei 100 metri stile libero? Come nell’atletica i 100 metri piani, così nel nuoto i 100 metri stile libero sono da sempre considerati la “Gara Regina” di tutto il programma. Se escludiamo l’edizione del 1900 e quella del 1904...
Read More

Speciale MasterS, 18° Memorial Bettiol il raduno dei nuotatori

  Data: 18/19 maggio 2018 Sede: Treviso – Piscina del circolo natatorio comunale Vasca: 50 metri – 8 corsie Organizzazione: Natatorium Treviso [ranking_table_single 1st_name="Acquaviva 2001" 1st_country="VEN" 1st_time="67:251:26" 2nd_name="Nuotatori Padovani"...
Read More

Open Water FINA World Series: quanto sono azzurre queste Seychelles!

Azzurre, e cristalline, le acque dell’Oceano Indiano che baciano questo arcipelago paradisiaco, sebbene gli alisei in forza abbiano portato qualche temporale burrascoso sul campo gara di Beau Vallon. Azzurre, e anche prepotentemente tricolori, queste World Series...
Read More

Glasgow 2018, contributi e premi dei prossimi Campionati Europei

Un'estate all'insegna dello sport per la città di Glasgow che ospiterà diverse manifestazioni contintentali dal 2 al 12 agosto prossimi, oltre agli sport acquatici si disputeranno infatti i Campionati Europei di altre discipline: ciclismo, golf, ginnastica,...
Read More

La forma dell’Acqua

Abbiamo parlato tante volte di quanto il nuoto ci metta a nudo di fronte alle nostre paure, costringendoci ad affrontare i più grandi limiti e a superarci, sul cronometro ma anche nei nostri profondi ostacoli caratteriali. Meno spesso ci siamo soffermati a riflettere...
Read More

100 do

100 ra

50 sl

4x50 mx

Oggi, nella giornata conclusiva dei Campionati il festival delle staffette stile libero, con le formazioni miste e divise per sesso.

(foto copertina: Enrico Lippi | Corsia4.it)

Report gare

Report Day 1 – 800 sl

Report Day 2 – 400 mx, 200 do, 100 fa e 400 sl

Report Day 3 – 200 ra, 200 fa e 200 sl

Report Day 4 – 200mx, 50 d0, 50 ra, 50 fa, 100 sl e 4×50 mx Mi

About The Author

Responsabile sezione Master, istruttore di nuoto, ex-ago di nuoto e salvamento, “Ing-mamma-atleta” Master

?>