Select Page

Swimming World Cup 2016, a Berlino ancora WR per Morozov

Swimming World Cup 2016, a Berlino ancora WR per Morozov

Tutti a Berlino per la seconda tappa della “Swimming World Cup 2016”.

Scoperto con colpevole ritardo che il live del sito FINA non è disponibile in Italia ( ma le gare saranno trasmesse in differita alle ore 21.15 sul canale 65) non mi resta che seguire la prima giornata gare grazie al sito della Omega ( CLICCA QUI ).

La prima mezz’ora di gare non regala grosse emozioni. Il meglio arriva dalla rana, dove Cameron van der Burgh smorza la timida resistenza di Lima e Prigoda vincendo i 50 rana in 25”75 a quattro decimi esatti dal suo record del mondo. Continua così la personale striscia di vittorie in questa prova, iniziata nella scorsa Coppa del Mondo e proseguita già con il successo a Parigi.

Nei 100 rana donne non c’è l’assalto al record mondiale ( che porta 10.000 dollari nella casse di chi ci riesce) da parte di Alia Atkinson: la giamaicana, che è rimasta doppiamente beffata in Francia dato che chi eguaglia “solamente” il WR prende solo una stretta di mano, cede il posto a Katie Meili, che vince in 1’02”91 migliorando il record statunitense di Jessica Hardy datato 2011.

E Mitch Larkin?? Grande protagonista della scorsa edizione è apparso ancora in ombra già a Parigi e pochi giorni dopo non brilla certo di più: solo terzo nei 100 dorso (50”51) sconfitto dal russo Donetc con 50”06 e dal connazionale Hurley.

FINA Marathon Swim Series 2019: prima tappa a Doha, 9 gli azzurri in gara

Archiviate le prime due tappe della FINA UltraMarathon Swim Series è arrivato il momento delle 10 chilometri. Sabato 16 febbraio a Doha in Qatar sarà disputata la prima tappa della FINA Marathon Swim Series, che per questa stagione prevede 9 appuntamenti, nove come...
Leggi

17° Meeting del Titano, a San Marino si apre il Gran Prix d’Inverno

La Federazione Sammarinense Nuoto in collaborazione con la FIN e Arena organizza il 17° Meeting del Titano valevole come prima tappa del 6° Gran Prix d'Inverno. Il 16 e 17 febbraio 2019 presso il Multieventi Sport Domus gli atleti potranno gareggiare nella vasca...
Leggi

Corsia Master, i Regionali liguri alla Sciorba il 23 e 24 febbraio

I Campionati Regionali Liguri riservati alla categoria Master si svolgeranno, quest'anno, per la prima volta, su due giorni: sabato 23 e domenica 24 febbraio. La sede è quella della Piscina Sciorba, nota per essere uno degli impianti natatori più scorrevoli che, già...
Leggi

Seconda tappa in Argentina della FINA UltraMarathon Swim Series 2019

Tutto pronto per la seconda tappa della FINA UltraMarathon Swim Series, si rimane in Argentina per la 21ª Maratona Acquatica Internazionale Città di Rosario che dopo quattro anni rientra nel calendario FINA. Sabato 9 febbraio alle 15.30 gli specialisti delle lunghe...
Leggi

Manuel Bortuzzo, Barelli: “Speriamo in un miracolo”

Speriamo in un miracolo, chiediamo il massimo rispetto per la privacy e confidiamo nell'operato delle forze dell'ordine e della magistratura affinché consegnino alla giustizia i responsabili del vile agguato avvenuto nella notte tra sabato e domenica" Il presidente...
Leggi

Italian Sportrait Awards 2019: votate i campioni del nuoto

Il nuoto protagonista agli Italian Sportrait Awards 2019 con sei azzurri candidati e il duo Bertocchi-Pellacani per i tuffi. Un segno che il nostro sport sta finalmente acquisendo spazio e notorietà grazie ai nostri Campioni, infatti troviamo uno o più nuotatori in...
Leggi

UltraMarathon Swim Series 2019 #1: Ghettini e Pozzobon oro alla Santa Fè – Coronda

Primo appuntamento archiviato per la seconda edizione della FINA UltraMarathon Swim Series che per questa stagione vedrà disputare ben sei tappe. Domenica 3 febbraio, 13 uomini e 8 donne hanno preso il via a una delle classiche maratone del fondo, la 45ª edizione...
Leggi

FINA UltraMarathon Swim Series 2019: si parte con la 45ª Santa Fe Coronda

Seconda stagione per la rinnovata FINA UltraMarathon Swim Series che per il 2019 prevede sei tappe e si aprirà domenica prossima 3 febbraio con la 45ª edizione della Santa Fe - Coronda in Argentina per chiudersi poi a settembre con la nostra Capri-Napoli. 57...
Leggi

Il Board IPC revoca l’organizzazione dei Mondiali di nuoto alla Malesia

Domenica 27 gennaio, il Board IPC, riunito a Londra per i lavori dell'81°Meeting mondiale, ha deciso di revocare alla Malesia i diritti dell'organizzazione dei prossimi Mondiali di Nuoto, che sarebbero stati interdetti agli atleti di Israele per motivi di...
Leggi

In Lussemburgo non solo gare… continuano gli incontri sotto l’egida della ISL

Non solo Euro Meet di gare nel fine settimana appena concluso, il meeting in Lussemburgo è stata un'occasione di ritrovo per alcuni dei migliori nuotatori del panaroma europeo per poter continuare a consolidare la collaborazione nata sotto l'egida della ISL -...
Leggi

C’è anche la compagna di disavventure del buon Larkin, ovvero Emily Seebohm, anche lei superlativa nel 2015 e delusa dai Giochi. Qui vince i 50 dorso in 26”38 beffando di un pelo Katinka Hosszú, che però non perdona nei 200, vinti a sua volta di un soffio con 2’00”52 sulla Zevina, mentre la Seebohm è terza a circa un secondo.

La magiara, regina incontrastata della World Cup, non si limita ovviamente a questo successo: per lei oro anche nei 200 stile e nei 200 misti, oltre al terzo posto nei 100 farfalla (vinti dalla Ottesen, che si prende anche i 50 stile) mentre si dimostra umana crollando negli 800 stile vinti dalla Hentke.

E arriviamo al piatto forte: deve averci preso gusto Vladimir Morozov perché dopo il World Record di Parigi, si migliora ancora portando il nuovo limite mondiale dei 100 misti a 50”30, tre decimi meglio di quattro giorni fa’. Nulla da fare per il giovane Andrew, che si era qualificato con il miglior tempo e chiude comunque quarto davanti a Larkin.

Solita doppietta per Chad Le Clos, con l’accoppiata 50200 farfalla che arriva anche grazie a notevoli crono, mentre c’è il riscatto di Guy, oro nei 400 stile e Koch, primo nei 200 rana.

Chiude il programma la mistaffetta mista, vinta dalla Russia con Donetc, Efimova, Morozov e Ustinova. Domani day 2!!

 

(foto copertina: www.swimsportnews.de)

LINK UTILI - CLICCA PER APRIRE

Link della FINA sulla Swimming World Cup: CLICCA QUI

Report di Parigi-Chartres

GIORNO 1: CLICCA QUI

GIORNO 2: CLICCA QUI

About The Author

Alessandro Foglio

Istruttore e nuotatore, segue il mondo del nuoto assoluto e tutti i suoi appuntamenti!

Ultimi Tweet

?>