Select Page

Swimming World Cup 2016, Morozov, Wang e Kaneto mattatori nel Day 2 di Pechino

Swimming World Cup 2016, Morozov, Wang e Kaneto mattatori nel Day 2 di Pechino

Conferme e sorprese dalla seconda giornata della “Swimming World Cup” di Pechino, sede del quarto appuntamento stagionale di Coppa del Mondo.

Se ieri era caduto un WR, grazie alla cinese Zhu che ha scritto per la prima volta il primato junior dei 50 stile, oggi giornata senza “mondiali”, ma con diversi primati nazionali oltre alla continua lotta per la classifica generale.

Il leader della maschile sembra voler far sul serio quest’anno: Vladimir Morozov non è riuscito ieri ad abbassare nuovamente il suo world record nei 100 misti, ma oggi si toglie una piccola soddisfazione nei… 100 rana! Già perché dopo il secondo posto di ieri nei 50, oggi oltre a mettere la mano davanti allo specialista Felipe Lima ha stampato il nuovo record russo di 56’’33, cancellando il 56’’63 di Prigoda nuotato un mese fa a Berlino! Addirittura sfiorato il primato europeo di Robin van Aggele di 56’’29 del 2009!

Vittoria preziosa per Morozov, che grazie anche al successo nei 50 stile porta a quattro gli ori di questa due giorni gare e si conferma leader della generale. Assente infatti van der Burgh, che di fatti abdica alla riconferma del titolo, con l’unico a poterlo impensierire che è Chad Le Clos.
Il sudafricano si conferma imbattibile nella farfalla, (ha vinto 50, 100 e 200 in tutte le quattro tappe) e aggiunge al bis di ieri la vittoria nei 100 in 49’’35, crono un po’ più rispetto a quelli nuotati nelle precedenti tappe.

Chi invece ha fatto tremare il cronometro è il cinese Wang Shun! Il bronzo nei 200 misti a Rio dietro a Phelps e Hagino è andato infatti ad un passo dal record di Coppa, vincendo proprio questa prova in 1’51’’63, a tredici centesimi dal primato di Hagino datato 2013. Si consola però con il nuovo limite cinese, migliorando il suo 1’52’’82.

Hangzhou, Mondiali corta 2018: Quadarella d’argento negli 800 | Risultati Day3

Si è conclusa anche la terza giornata di gare al Tennis Center dell'Expo Olimpica ed internazionale di Hangzhou dove sono in corso i Mondiali in vasca corta (11-16 dicembre). Anche oggi una sola medaglia per l'Italia ottenuta negli 800 stile libero da Simona...
Leggi

Hangzhou, Mondiali corta 2018: Carraro bronzo da record | Risultati Day2

In archivio anche la seconda giornata di gare al Tennis Center dell'Expo Olimpica ed internazionale di Hangzhou dove sono in corso i Mondiali in vasca corta (11-16 dicembre). L'Italia porta a casa un'altra medaglia, un bronzo nella rana grazie a Martina Carraro che...
Leggi

Hangzhou, Mondiali corta 2018: Detti di bronzo, Carraro da record nei 50 rana

Terminata la prima giornata di gare al Tennis Center dell'Expo Olimpica ed internazionale di Hangzhou dove sono in corso i Mondiali in vasca corta (11-16 dicembre). L'Italia porta a casa un bronzo con Gabriele Detti nei 400 stile libero alla sua prima medaglia...
Leggi

Swim Stats, i Mondiali di corta in numeri

Si svolgeranno ad Hangzhou, Cina, dall’11 al 16 dicembre i Campionati Mondiali in vasca corta che, con tredici edizioni disputate (la prima nel 1993 a Palma de Majorca), sono la manifestazione più giovane del nuoto e anche quella che finora trova meno consensi tra...
Leggi

Speciale MasterS, 15° Trofeo Città di Tortona: vince lo SC Alessandria, Travaini record

  Data: 2 dicembre 2018 Sede: Tortona – piscina comunale Dellepiane Vasca: 25 metri – 8 corsie Organizzazione: Derthona Nuoto [ranking_table_single 1st_name="Swimming Club Alessandria" 1st_country="PIE" 1st_time="344:00" 2nd_name="Natatio Master Team"...
Leggi

Arena Swim Your Best: Pirovano e Burdisso vincitori della quarta edizione

Si è chiusa a Riccione la quarta edizione di Swim Your Best, il progetto ideato e promosso da arena Italia, dalla Federazione Italiana Nuoto e da Unipolsai, che offre ai giovani emergenti l’opportunità di una crescita professionale nel mondo del nuoto. In occasione...
Leggi

Campionati Italiani paralimpici: a Loano 7 record del mondo e 6 europei

Da Riccione a Loano, chilometri di distanza ma stessa passione: il nuoto. I Campionati Italiani Assoluti in vasca corta, aprono ufficialmente la stagione sportiva 2018/2019 del nuoto paralimpico. Protagonisti in vasca 115 nuotatori - accompagnati da 34 società...
Leggi

Campionati Italiani Open 2018: conferme, rivincite e qualche sorpresa

Due giorni a Riccione per capire che l’Italia c’è, che gli azzurri stanno lavorando bene e che la trasferta cinese di Hangzhou (11-16 dicembre) per i Mondiali in vasca corta si sta avvicinando sotto ottime sensazioni. Era un’edizione insolita, quella degli Assoluti...
Leggi

La B.Fit ospita la StaffettOna della Befana dedicata a Severino Rossini

La 6ª Staffettona della Befana - dopo le prime tre edizioni a Mozzate e le ultime due nell'impianto della Bustese - si trasferisce a Legnano presso la piscina B.Fit. Domenica 6 gennaio 2019 il classico dell’Epifania vedrà i nuotatori cimentarsi in una staffetta di...
Leggi

Assoluti Open Riccione, test mondiali e titoli in palio

Sarà un Assoluto un po' diverso quello che si disputerà nel prossimo fine settimana a Riccione, i giochi per la qualificazione mondiale sono già fatti; fra i convocati dei Mondiali c'è chi testerà la forma nelle proprie gare e chi si cimenterà in altre...
Leggi

Ad un passo dal primato di Coppa anche Rie Kaneto che domina i 200 rana rifilando quasi quattro secondi a Yuliya Efimova grazie al 2’15’’91 con il quale avvicina il 2’15’’42 di Leisel Jones nuotato a Berlino nel 2009. Per lei però arriva il nuovo record giapponese e anche asiatico, oltre che la quarta prestazione all-time!

Ritornando ai leader di classifica cala il poker Katinka Hosszú, grazie alle vittorie nei 100 dorso, 100 misti, 400 misti e 400 stile, che portano a 28 il totale di successi in questa edizione di World Cup! Con ancora cinque tappe da disputare, la magiara dovrebbe senza problema superare quota 50 successi in questa stagione, infrangendo ogni record!
E come dice MogliediBierre, si sarà potrà ricostruire la villa nuova senza problemi!!!

Per il resto solita Ottesen oro nei 50 farfalla e 100 stile mentre la Atkinson si conferma anche nei 50 rana avvicinando ancora il limite dei 29 secondi con 29’’15 che le permette il successo davanti a Efimova e Meili.

Chiude come di consueto la 4x50 stile mistaffetta, con la Cina ancora davanti a tutti grazie a Lin, Yu, Liu e Zhu (che lanciata piazza 23’’84!).

Pochi giorni di riposo e si vola a Dubai, dove il 5 e 6 ottobre prenderà il via la quinta tappa della Coppa del Mondo 2016!

LINK UTILI - CLICCA QUI

QUI tutti i risultati: CLICCA QUI

QUI il report del Day 1: CLICCA QUI

QUI le graduatorie mondiali di vasca corta CLICCA QUI

WC2016 – Day 1 Pechino: CLICCA QUI

WC2016 – Day 1 Parigi: CLICCA QUI

WC2016 – Day 2 Parigi: CLICCA QUI

WC2016 – Day 1 Berlino: CLICCA QUI

WC2016 – Day 2 Berlino: CLICCA QUI

WC2016 – Day 1 Mosca: CLICCA QUI

WC2016 – Day 2 Mosca: CLICCA QUI

About The Author

Alessandro Foglio

Istruttore e nuotatore, segue il mondo del nuoto assoluto e tutti i suoi appuntamenti!

Ultimi Tweet

?>